Entra in Talent Garden
it

Come nasce una startup: scoprilo a Startup Weekend Roma!

Schermata 2013-10-11 alle 4.56.23 PM

Il prossimo 18-20 Ottobre si terrà a Roma nel Tempio di Adriano quello che si appresta a diventare il più esuberante StartupWeekend mai visto in Italia organizzato da Talent Garden e Asset Camera.

La formula degli Startup Weekend nasce qualche anno fa dalla mente dell’americano Andrew Hyde: 54 ore creano imprese innovative. Il format prevede un lavoro in team, la collaborazione tra profili professionali diversi (imprenditori, innovatori, analisti, sviluppatori, esperti di marketing, investitori), brevi speeches ad una giuria di professionisti del settore e l’obiettivo di ottenere in poco tempo un prototipo con un business plan sostenibile. “No talk. All action” questo l’ormai noto motto americano.

Talent Garden ha intervistato Roberto Macina, CEO & Founder della startup di successo Qurami, che da stagista in Telecom Italia partecipò per caso allo Start-Up Weekend Roma nel 2010 portando sul tavolo dei giurati la sua idea innovativa.

Com’è nata e come si è sviluppata l’idea di Qurami ?

Qurami è nata da un’esigenza personale. Ero stanco di stare in fila! Così da appassionato di tecnologia ho cominciato a guardare cosa proponevano le soluzioni attuali e ho riscontrato che non esistevano “eliminacode” mobile ma neanche web. Così ho scoperto lo startup weekend a Roma (Ottobre 2010) e da lì è partita la nostra avventura che ci ha portato da lì ad avere i primi finanziamenti privati e sopratutto i primi clienti.

Quali conoscenze e competenze tecniche sono necessarie per creare una startup?

Parlerei solo di competenze perché per noi è stato fondamentale avere competenze omogenee nel team fondatore che è secondo me la base su cui poi far nascere un’idea e quindi una startup. Cominciare a conoscere la propria creatura a 360 gradi è fondamentale.

Hai dei consigli per i giovani che vorrebbero a loro volta cercare di investire in una startup?

Grazie per la domanda è un concetto a cui tengo particolarmente questo e che cerco sempre di far capire con i ragazzi con cui mi capita di parlare. Tutti devono sapere che oltre a mandare CV in tutto il mondo esistono tantissime startup qui in Italia che creano posti di lavoro e l’esperienza nel farne parte è ambiziosa e appagante tanto quanto fondarla! Poi c’è la vera e propria sfida nel fondare un’azienda ma bisogna essere consapevoli che ci si deve buttare anima e corpo 24 ore su 24. Non esistono startup fatte nel weekend o nella notte..essere fonder significa rischio ma comunque vada ne varrà la pena!

Come descriveresti la tua esperienza della SW?

Da curioso ed è stata una grande prova per mettermi in gioco, in generale mi è rimasta veramente impressa, mi ricordo davvero ogni momento!

Quindi se anche tu hai un’idea che ti frulla per la mente da un bel po’, partecipa a Statup Weekend Roma 18-20 Ottobre, Tempio di Adriano – Roma.

info ed iscrizioni su –> http://roma.startupweekend.org

Entra in Talent Garden
Il mio indirizzo di email è
Vorrei
Di
Aggiungo che…