Entra in Talent Garden
it

Ritorna il FunkyPrize: candidatevi subito!

funkyprize-vincitori-2014

«Digitale sempre e comunque, fiducia e sostegno concreto ai giovani e un approccio ottimista. Questo è Marco, questo è Funkyprize.»

Marco De Rossi, vincitore Funkyprize 2014

 

«Un’esperienza emozionante, per un divulgatore come me. Bellissimo poter portare avanti le idee innovative che facevano parte dell’essenza di Marco e che condividevamo.»

Andrea Latino, vincitore Funkyprize 2014

 

Siete pronti? Ritorna, con la seconda edizione, il FunkyPrize, il premio per ricordare Marco Zamperini, FunkyProfessor della Rete. Un concorso per individuare, segnalare e premiare coloro che, con la loro attività, usano e soprattutto osano il digitale ispirandosi ai valori di positività, umanità e semplicità che hanno indirizzato le attività e gli insegnamenti di Marco.

Un premio per colmare il vuoto creato dalla prematura scomparsa del Funky Professor, incentivando chi vuole portarne avanti la missione, per un utilizzo più maturo, consapevole e diffuso di Internet nel nostro Paese.

Le linee guida? Poche e semplici, quelle del “manifesto” del FunkyPrize:

  1. Il digitale deve migliorare la vita delle persone
  2. Il digitale è connessione, scambio e cooperazione
  3. Scambio e cooperazione generano innovazione
  4. Innovazione è uso creativo di ciò che esiste già
  5. Il digitale è qui e ora.

Dal 1° giugno al 4 settembre 2015 potrete inviare le vostre candidature, esclusivamente online sul sito Funkyprize.org. Il premio, assegnato da una Giuria nominata dal Comitato Marco Zamperini, è di 15.000 euro.

Tutte le altre informazioni e i dettagli nel Regolamento online.

Chi ha vinto l’edizione 2014? Guardate il video!

Per finire, il FunkyPrize non può che essere social: ci trovate su Facebook e su Twitter.

Aspettiamo le vostre candidature. Stay Hungry, Stay Funky!

Entra in Talent Garden
Il mio indirizzo di email è
Vorrei
Di
Aggiungo che…