Dalle Serre Calabresi a Monaco di Baviera: il primo caffè digitale con Francesco Romano

Beklager, denne artikel er kun tilgængelig i Italiensk.

Sono partito da un paesino di meno di 1000 abitanti delle Serre Calabresi, per cui l’informatica è al pari della magia nera! Mi divertivo, da bambino, a giocare col computer a fare un po’ di cose… e quando capitava che lo schermo diventasse blu o comparisse un errore il mio sogno era capire, esattamente, cosa stesse succedendo!

Francesco Romano - Un caffè digitale, Talent Garden Cosenza

È iniziato così, insieme a Francesco Romano, il primo “caffè digitale”, la serie di appuntamenti che Talent Garden Cosenza ha pensato per far conoscere i talenti e le aziende calabresi che lavorano immersi nel mondo della tecnologia e della digitalizzazione!

Francesco ha studiato all’Università della Calabria e la sua vita è cambiata dopo aver sviluppato, un po’ per gioco, un po’ per caso, la sua prima applicazione per Android 2! È stato alla guida del Google Developer Group Cosenza e da due anni è volato a Monaco di Baviera per diventare Developer Advocate per Huawei.

Tra i consigli che ha dato ai ragazzi che lo hanno ascoltato ci sono:
– formarsi, studiare, soprattutto quando si ha la possibilità e l’età per farlo, per quanto, nel mondo della tecnologia più che altrove tutto cambi molto velocemente e per questo è necessario non smettere mai di imparare e rimanere sempre aggiornati;
– frequentare le community, andare oltre il bagaglio puramente culturale, andare agli eventi e conoscere persone con le quali confrontarsi, dalle quali prendere spunti di riflessione e tra le quali trovare possibili futuri colleghi!

Il prossimo caffè digitale lo prenderemo, anche se solo virtualmente, con Antonia Abramo, Direttore Generale di IFM, giovedì 16 luglio alle 14:30!
Per ascoltare l’intera intervista a Francesco Romano clicca qui, per partecipare al prossimo appuntamento registrati su Eventbrite a questo link!

Tilmeld dig vores nyhedsbrev

Hold dig opdateret på de seneste nyheder