Concorso Start up Light up: scopri il futuro dello Smart Lighting!

Leider ist der Eintrag nur auf Italienisch verfügbar.

Vuoi conoscere gli innovatori che daranno forma al cambiamento nel settore dell’illuminazione Smart? Vuoi dirci la tua sul progetto più meritevole? Registrati all’evento: scopri i progetti e durante la live vota il tuo preferito. Il progetto più votato verrà premiato in diretta!

Passeggiando per l’area della Marina Bay a Singapore, dal giugno 2020 è possibile ammirare 18 “Supertrees” che si stagliano nel cielo. Megastrutture artificiali che supportano il funzionamento della biosfera all’interno della quale sono collocati tramite, tra le altre funzioni, l’accumulo di energia solare durante il giorno per alimentare l’illuminazione dell’area durante le ore notturne, rendendo la zona completamente autosufficiente dal punto di vista energetico.

super trees

(fonte foto: CNN)

Quello di Singapore è solo un esempio di applicazione delle tecnologie di Smart Lighting al servizio delle città, che vengono associate non solo al risparmio energetico ma, più in generale, al concetto di illuminazione come componente inserito all’interno di un sistema di elementi connessi ed adattivi per migliorare la vita nelle città: il mercato dello Smart Lighting ha superato di poco i tre miliardi di dollari nel 2017 e le previsioni parlano di più di un valore di 9 miliardi entro il 2024 con una crescita media annua del 17% (Global Market Insights).

Il concorso Start Up Light Up

In questo contesto, il concorso Start Up Light Up di AIDI Associazione Italiana Di Illuminotecnica in collaborazione con Talent Garden, si propone l’obiettivo di far emergere le idee più innovative nei seguenti ambiti tematici:

  • Illuminazione intelligente per la città del futuro

  • Illuminazione intelligente per la sostenibilità ambientale e l’impresa sociale

  • “Smart Home”e “Smart Building”

L’obiettivo è creare una piattaforma di incontro tra idee, talenti, mezzi e competenze e favorire il confronto e la crescita delle giovani imprese del settore.

Il concorso, rivolto ai progetti innovativi di start up (compresi singoli individui, team di lavoro, team informali e spinoff accademici) nei settori dell’illuminazione, della domotica e della smart city, ha preso l’avvio nel Novembre 2019 ed ha visto la candidatura di 47 progetti provenienti da tutta Italia, sia da parte di singoli studenti o progettisti che di startup o piccole-medie imprese italiane, suddivise nelle 3 categorie di concorso.

Una giuria composta da importanti nomi del mondo dell’impresa, del venture capital, degli incubatori, delle università, delle istituzioni ha selezionato 9 di questi progetti (3 per ciascuna categoria).

I finalisti

I 9 finalisti sono:

I progetti migliori riceveranno 3.000€ ciascuno (questa somma potrà essere convertita in un percorso di 4 mesi con l’incubatore Campania NewSteel), un viaggio di 3 giorni in Israele alla scoperta dell’ecosistema di start up tecnologiche e una serie di incontri con rappresentanti di importanti aziende e utility del settore, tra cui gli sponsor del contest:

Main Sponsor: A2A Illuminazione Pubblica, Cariboni Group, Enel X, Performance in Lighting.

Sponsor Gold: Arianna, Citelum, City Green Light, Gewiss, Iren, Neri, Osram, Schréder.

Sponsor Silver: Acea, Algorab, IGuzzini, Ghisaemestieri, Lef, Litek, Reverberi Enetec, Signify, Valtellina.

 

Nel frattempo, scopri tutti i progetti in concorso!

Abonniere unseren Newsletter

Bleibe auf dem Laufenden mit den aktuellsten News