Giovanissimi developer abitano Talent Garden Cosenza

Condividi
1 min lettura
Coding

Si è appena concluso in Talent Garden Cosenza il corso di Robotica organizzato da Codegree, l’Associazione di Promozione Sociale che organizza corsi di Pensiero Computazionale, Coding e Robotica per ragazzi.

Stando agli studi condotti negli ultimi anni, secondo il Governo Italiano entro il 2020 il Coding dovrebbe diventare uno dei pilastri della didattica del futuro.

“Già, perché da qualche anno non si parla d’altro, nelle scuole, su internet, nelle app per tablet. Ma che cosa è? Non si tratta semplicemente di corsi di informatica, di come usare il pc, o alcuni dei suoi software, bensì di vere lezioni di programmazione e pensiero computazionale.” (fonte La Stampa – Tecnologia).

Iniziati lo scorso febbraio e terminati qualche settimana fa, i laboratori di Robotica si sono avvalsi, per l’intera durata, della collaborazione del Prof. Remo Scavello, campione del mondo di Robotica in Brasile nel 2014.

Il corso ha avuto un approccio prevalentemente laboratoriale ed è stato rivolto ad un gruppo di ragazzi tra i 10 e i 13 anni che sono stati introdotti alla robotica educativa, attraverso l’utilizzo dei kit Lego Mindstorm EV3 appositamente studiati per l’applicazione del coding alla programmazione del comportamento di robot meccanici.

Alla fine del corso i ragazzi sono stati impegnati in una competizione interna di robotica e hanno avuto la possibilità di partecipare attivamente ad una intensa giornata dedicata alla robotica presso l’Istituto Tecnico Industriale “Monaco” di Cosenza, dove hanno avuto modo di confrontare le proprie esperienze e conoscenze con quelle degli studenti dell’Istituto.

A partire dal prossimo settembre inizieranno un nuovo laboratorio di Robotica e il corso di coding che verterà sulla introduzione alla programmazione attraverso alcuni strumenti quali Scratch (per la costruzione di applicazioni software di gaming e storytelling) e APP Inventor (per la costruzione di APP per dispositivi mobili).