Talent Garden Sarzana supporter alla terza edizione di Liguria Crea Impresa in collaborazione con Wylab

Condividi
3 min lettura
Eventi
wylab e talent garden sarzana

Partito da Chiavari, coinvolto il golfo del Tigullio, raggiunge la sua terza edizione lo startup contest organizzato da Tigullio Crea Impresa in collaborazione con Wylab, sport e tech incubator & digital coworking e si trasforma in Liguria Crea Impresa, espandendosi in tutta la regione, da Imperia a Savona, passando per Genova e La Spezia per raggiungere Sarzana e coinvolgere anche noi di Talent Garden Sarzana con l’obiettivo di offrire più occasioni per tutti coloro che, nella nostra regione, abbiano una idea imprenditoriale e vogliano condurla al successo.

Il contest, patrocinato dalla Regione Liguria, è stato coordinato dall’associazione Tigullio Crea Impresa e Wylab in collaborazione con il Dipartimento di Design del Politecnico di Milano e con l’Università di Genova. Iren, Conad e Rina hanno adottato ciascuno una categoria del contest, mentre Crédit Agricole ha sostenuto l’evento come main sponsor.

Per coprire tutto il territorio ligure da Ponente a Levante l’edizione 2019 ha introdotto la novità del Roadshow: un viaggio durato 3 settimane presso facoltà, incubatori e centri di innovazione liguri, partito da Imperia e terminato qui a Talent Garden Sarzana il 18 marzo con la 9° ed ultima tappa on the road, dove abbiamo organizzato un open day per presentare il progetto e dare tutte le indicazioni utili per presentare il proprio progetto in una delle tre categorie di quest’anno: Ambiente, Food & Turismo, Blue Ecomony.

“L’obiettivo – afferma Vittoria Gozzi, presidente di Wylab – è, come sempre quello di valorizzare la creatività e il talento imprenditoriale di casa nostra. A seguito del successo delle passate edizioni, abbiamo pensato sin da subito di dare una dimensione estesa a tutta la Liguria. È una bellissima occasione per chiunque vorrà mettersi in mostra col proprio progetto.”

Come sempre Crea Impresa ha come obiettivo principale quello di fornire agli aspiranti imprenditori gli strumenti necessari per verificare se da un’idea possa nascere un’azienda.

Sono state tre le aree tematiche scelte per il contest di quest’anno; i progetti in lizza hanno presentato le loro idee innovative per la salvaguardia, tutela e la protezione dell’ambiente, idee su prodotti e servizi dedicati al settore del turismo, food e intrattenimento, o applicazioni per lo sviluppo sostenibile dell’economia del mare.

Per ognuna delle tre categorie Ambiente, Food & Turismo e Blue Economy è stata premiata un’idea vincitrice. Nella giornata del 13 aprile si è svolta Liguria Crea Impresa Day, un’intera giornata dedicata all’imprenditoria con ospiti, workshop, conferenze, dibattiti e tavole rotonde. Noi di Talent Garden Sarzana, come supporter, abbiamo preso parte in giuria alla giornata conclusiva in cui i partecipanti hanno presentato le loro idee nello spazio dedicato ai loro pitch e premiato i vincitori con un mese di postazione gratuita da passare nel nostro campus offrendo quella che è l’esperienza di vivere la community di Talent Garden e supportando i vincitori in ogni loro esigenza. Tra gli altri premi mentorship e tutorship presso Wylab e biglietto omaggio con soggiorno al prestigioso Campus Party di Milano che si terrà a luglio 2019.

Ad aggiudicarsi i premi tre progetti finalisti: Up2you arriva da Milano e ha come referente Alessandro Broglia. L’obiettivo è quello di sviluppare un servizio che permette di migliorare l’impatto ambientale degli hotel, facendoli risparmiare e promuovendo azioni di green marketing verso i clienti che possono rinunciare al rifacimento della camera d’albergo. Chi rinuncia al rifacimento della camera, lascia un tagliandino fuori dalla porta. L’hotel lo riceve e, al posto di rifare la stanza, viene piantato un albero. Per ogni stanza non rifatta, può nascere un albero. L’hotel acquista i tagliandi dall’aspirante startup e il cliente contribuisce a sviluppare un progetto green.

Seconda premiata, Riviera Experience, che nasce a Sestri Levante : l’obiettivo è quello di riunire in una piattaforma le migliori esperienze della regione Liguria, dando vita anche a nuove proposte sul territorio. Riviera Experience vuole farsi garante di un turismo sostenibile, promuovendo l’incontro tra il turista e la popolazione locale. Il suo referente è Luca Ciotoli.

Terza premiata, Endless di Antonio Augeri: un progetto nato a Genova per la creazione di un marchio di costumi realizzati con bottiglie di plastica raccolte sul territorio, con l’obiettivo di cambiare l’approccio al consumo delle nuove generazioni, grazie a un prodotto di altissima qualità che racconta l’importanza di riciclare e salvaguardare il nostro pianeta.

Il nostro in bocca al lupo per il successo di queste idee innovative e aspettiamo con trepidazione i vincitori nel nostro campus!