Mum & Work: un progetto di Talent Garden per combattere la disparità di genere nel lavoro

Mum & Work è un progetto nato per combattere la disparità di genere – un divario ancora molto presente nella nostra società e che la pandemia ha accentuato ulteriormente, con 249 mila donne rimaste disoccupate nel 2020, di cui 96mila con figli minori a carico (fonte 6° Rapporto Save the Children).

In questo contesto è nata la prima edizione di questa iniziativa, che ha visto come protagoniste 15 donne senza occupazione e desiderose di reinserirsi nel mondo del lavoro, puntando proprio sulle competenze. Talent Garden le ha aiutate attraverso dei percorsi formativi dedicati nell’ambito del digitale e dell’innovazione e grazie al supporto dato dai partner coinvolti, Buddybank e Randstad, hanno avuto accesso a delle borse di studio che hanno coperto interamente i costi dei corsi.

 

 

Accrescere le proprie competenze digitali è sempre più importante, soprattutto alla luce degli obiettivi previsti dal Recovery Fund, per il quale il capitolo della transizione digitale del Paese ha un peso importante, pari al 27% del Piano (fonte PNNR).

Oltre alla partecipazione ai corsi di formazione della Talent Garden Innovation School, le candidate selezionate per le borse di studio sono state seguite in un percorso di Career Boost realizzato con Randstad e pensato per facilitare il loro reinserimento lavorativo. Sono stati erogati workshop su temi come personal branding, orientamento professionale e posizionamento del proprio profilo professionale su LinkedIn e infine, sono state inserite nel network di placement di Talent Garden che ha consentito loro di ricevere offerte di lavoro da parte delle nostre aziende partner. 

Nella prima edizione di Mum & Work abbiamo ricevuto 258 candidature, con più di 4.100 lead generate dai canali social. L’iniziativa ha trovato largo spazio sulla stampa, con uscite su testate come L’Economia, Il Giorno, La Repubblica, Io Donna, Vanity Fair, La Stampa.

Grazie a questi numeri abbiamo compreso ancora di più quanto sia necessario aiutare le donne nei loro percorsi di crescita e di carriera, per questo abbiamo deciso di lanciare una seconda edizione del programma, questa volta includendo ancora più donne.

I Master Part Time della Talent Garden Innovation School che saranno oggetto delle borse di studio quest’anno ricopriranno le seguenti aree formative: Growth Hacking, UX Design, UI Design, Digital Marketing, Digital HR, Business Data Analysis, Business Data Science e Digital Product Management. I requisiti per accedere alla selezione delle borse di studio sono gli stessi della scorsa edizione: è necessario essere madri disoccupate da almeno 3 mesi, senza contratti di lavoro in essere al momento della candidatura, e con figli minorenni a carico.

 

Se desideri essere anche tu partner dell’iniziativa contattaci all’indirizzo corporate@talentgarden.com, se invece vuoi prendere parte alle selezioni continua a seguirci per scoprire quando apriranno!

21 marzo 2022

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime novità