Le 5 caratteristiche chiave delle Organizzazioni Agili

Il contesto attuale è marcato da grandi cambiamenti che toccano molteplici ed importanti aspetti, interconnessi tra loro: a causa delle rivoluzioni tecnologiche e dei cambiamenti a livello societario e del mercato, è diventato sempre più importante e strategicamente rilevante investire in innovazione e nella gestione dei talenti.

Risulta sempre più chiaro che il modello di riferimento nel contesto attuale è quello delle “Agile Organization”, ed è evidente per le aziende tradizionali la necessità di implementare al loro interno le nuove caratteristiche strutturali-organizzative che questa identità comporta per poter crescere ed imporsi (o mantenersi) come leader.

Tra le nuove sfide che le aziende si ritrovano a fronteggiare identifichiamo sicuramente nuove esigenze di mercato e nuovi (e imprevisti) bisogni dei consumatori, che si collocano in un contesto marcato da una competizione sempre maggiore e difficile da anticipare, poiché proveniente non solo dai player tradizionali ma anche da Tech Giant come Google, Amazon e Facebook. In linea con questo, infatti, un altro elemento sfidante riguarda l’avvento delle tecnologie cosiddette “disruptive” come intelligenza artificiale, robotica, IoT, biotech e molte altre, che abilitano uno sviluppo tecnologico sempre più rapido e comportano numerose opportunità, ma altrettante minacce. Non da ultimo, le aziende si trovano a trattare con una nuova generazione di talenti nativi del digitale, con caratteristiche e bisogni propri e ben definiti, spesso lontani da quelli delle generazioni precedenti (ad esempio, sono guidati da un forte senso del purpose).

All’interno di questo contesto, si intuisce facilmente che le organizzazioni che hanno successo sono proprio quelle che meglio riescono ad interpretare i nuovi cambiamenti e ad appropriarsi dei valori delle Agile Organization. Non è un caso che aziende di recente costituzione (ad esempio Netflix, Amazon, Facebook) riescano a muoversi con maggiore flessibilità e rapidità rispetto a rinomati colossi nati in epoche passate, che si trascinano modelli organizzativi ormai superati.

Quali sono, quindi, le 5 caratteristiche chiave delle Organizzazioni Agili?

 

1. Customer Centricity

Di per sé non si tratta di un elemento nuovo e mai sentito prima: molte realtà anche di grandi dimensioni hanno da tempo strutturato un modello centrato sull’ascolto del mercato. Ma le organizzazioni agili si spingono oltre, facendosi dettare dal mercato proprio i criteri di sviluppo di nuovi prodotti, così come anche le logiche di partnership volte a creare e commercializzare gli stessi.

2. Agile Mindset & Skill

Il cambio di contesto impone alle organizzazioni lo sviluppo di un nuovo mindset, l’adozione di competenze digitali e, ovviamente, di un approccio agile in tutta l’organizzazione. Questo significa che tutti i team all’interno delle Organizzazioni Agili condividono le stesse caratteristiche: sono competenti “digitalmente”, sono consapevoli del contesto attuale e risultano degli eccezionali team-player. Sperimentazione, iterazione continua, apprendimento rapido, design thinking e retrospettiva: sono solo alcuni degli strumenti che vengono usati ogni giorno all’interno di questo tipo di aziende.

3. Digital Leadership

Il ruolo dei leader in questo contesto è fondamentale in quanto devono abilitare, ispirare e guidare la trasformazione dell’azienda. Essere promotori del cambiamento interno richiede un cambio di approccio e mindset, oltre anche allo snellimento dei processi decisionali e di feedback, al fine di mettere i team nelle condizioni per potersi auto-gestire nel raggiungimento di obiettivi condivisi e co-definiti in partenza. Fiducia, ascolto e trasparenza sono parole chiave imprescindibili, che si traducono in una migliore capacità di delegare ed una gestione flessibile dei collaboratori anche a distanza.

4. Experimentation & Prototyping

Uno dei valori fondanti delle organizzazioni agili è la sperimentazione: questo tipo di azienda infatti crede fortemente nell’apprendimento continuo, basato su numerosi esperimenti e sulla costruzione di prototipi. Proprio grazie alla prototipazione è possibile immaginare, sviluppare e testare nuove idee di business in maniera veloce ed economica, massimizzando tempi e budget, modificando e migliorando il progetto in base ai feedback ottenuti man mano.

5. Collaborazione & TeamWork

In apparenza può sembrare un elemento quasi banale, ma non dare importanza a questo elemento è un errore grave: le Organizzazioni agili si contraddistinguono per uno stile di comunicazione aperto, che fa leva su comportamenti chiave come la collaborazione e la condivisione tra i diversi team, a tutti i livelli dell’organizzazione. I dipendenti sono molto ingaggiati, lavorano in autonomia e si autogestiscono il lavoro, in un modello marcato da un dialogo aperto e da una cultura del feedback.

Agile Mindset

Una grande sfida per le aziende

Questo modello si fonda su comportamenti, approcci, mindset e una cultura di base che sono ben lontani dai modelli tradizionali e che caratterizzano gran parte delle aziende odierne. Ad esempio, è necessaria una flessibilità che è possibile solo con un modello fondato su piccoli team di lavoro, che sono auto-gestiti, ingaggiati, presentano un processo decisionale snello ed evitano le tempistiche dettate da una burocrazia bloccante.

Ci sono molte best practice a cui possiamo guardare in questo senso: aziende come Netflix, ING o Spotify, in molti casi nomi che fino a non molti anni fa nemmeno esistevano, e che oggi sono diventati un modello di riferimento per molte organizzazioni che ogni giorno cercano di reinterpretare e definire un approccio che possa essere in linea con il proprio business.

Il team di Corporate Transformation di Talent Garden supporta le grandi aziende nell’affrontare queste grandi sfide attraverso percorsi di formazione ad-hoc che hanno l’obiettivo di intraprendere la strada verso il diventare una “Agile Organization”: scopri come supportiamo le aziende a implementare “New Ways of Working” e ad adottare un Agile Mindset!

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime novità