E-learning: 10 consigli per un’esperienza online di successo

L’epidemia di Covid – 19 e la digitalizzazione hanno aumentato esponenzialmente la popolarità e anche la necessità dell’ e-learning. L’online learning è in forte espansione, come tutti quegli strumenti online e accessibili con indosso i tuoi pantaloni della tuta preferita. L’autrice e ricercatrice nel campo dell’e-learning Donna J. Abernathy sostiene:

“L’E-learning non diventerà qualcosa di grande in futuro, lo è già oggi.”

Alcuni vantaggi dell’ e-learning possono sembrare ovvi, ma quali sono gli svantaggi e per chi è davvero adatto l’e-learning? In questo articolo discuteremo i pro e i contro e daremo alcuni consigli per avere successo nell’apprendimento con uno sguardo al futuro dell’e-learning.

Qual è la definizione di “E-Learning”?

L’E-learning, anche conosciuto come online learning o electronic learning, fa riferimento all’acquisizione di conoscenze tramite l’uso della tecnologia o canali mediatici. In poche parole, l’e-learning è definito come “apprendimento abilitato dalla tecnologia” che si estende dagli innumerevoli video “How to” su Youtube alle piattaforme di e-learning delle università fino ad interi programmi di studio online e masterclass digitali.

In generale, l’e-learning viene portato avanti tramite Internet, dove i materiali didattici sono disponibili in qualsiasi momento ed in qualsiasi luogo.

Quali sono i 5 maggiori vantaggi dell’E-Learning?

Flessibilità

Il primo vantaggio dell’e-learning è la flessibilità in termini di tempo e spazio. I contenuti sono solitamente resi disponibili in moduli dalla durata limitata che possono essere messi in pausa in qualsiasi momento. Sia che tu acceda mentre sei in viaggio, al lavoro o durante il tempo libero, il materiale didattico può  facilmente essere inserito all’interno della tua routine quotidiana. Anche se perdi un workshop live, solitamente è possibile scaricare il video della sessione o comunque avere riassunti scritti. Proprio per questo motivo l’e-learning è ideale per le persone che lavorano nell’ambito della formazione o semplicemente per tutti coloro che vogliono saperne di più circa i loro hobby e interessi preferiti.

Disponibilità

L’organizzazione degli insegnamenti universitari è praticamente inimmaginabile senza l’uso di piattaforme come Moodle e Blackboard; ma i corsi online permettono anche ai privati di risparmiare grandi quantità di tempo. Senza limitazioni fisiche, chiunque abbia un accesso internet può accedere a opportunità di apprendimento – a condizione di avere un server stabile.

Efficienza

Dal momento che i pacchetti di e-learning si adattano al singolo studente, il tempo necessario per completare un corso si riduce significativamente. I corsi tradizionali sono infatti pensati per soddisfare i bisogni dell’intero gruppo, tuttavia raramente il singolo necessita di tutto ciò che viene offerto al gruppo. Inoltre, chiaramente, viene meno la necessità di recarsi fisicamente sul posto in cui si tiene il corso.

Bassi costi

Un pacchetto e-learning può essere riutilizzato dall’utente tutte le volte che lo desidera senza costi aggiuntivi ed esistono inoltre  numerosi corsi gratuiti e “freemium access”. Dal momento che l’e-learning permette a più partecipanti di frequentare lo stesso corso contemporaneamente, aumentandone la capacità, spesso è meno costoso dei corsi tradizionali

Comodità

L’e-learning può avere luogo ovunque si desideri! Serve solo avere una connessione internet. Materiali, tutorial, trascrizioni – tutto è immagazzinato nel cyberspazio digitale e non può andare perso se vengono eseguiti correttamente i backup.

I vantaggi che abbiamo visto mostrano l’enorme potenziale dell’e-learning. Tuttavia, ci sono anche molte ragioni per cui i metodi di apprendimento tradizionali restano tutt’altro che obsoleti.

Quali sono i 5 maggiori svantaggi dell’E-Learning?

Connessione internet

Il problema più evidente si presenta chiaramente in assenza di connessione internet e ciò interessa circa il 40% della popolazione mondiale. Potrebbero verificarsi problemi con la velocità della rete, con un’insufficiente volume dei dati o problemi di connessione che non possono essere risolti in modo rapido.

Disciplina

Da momento che i contenuti in e-learning sono accessibili in qualsiasi luogo ed in qualsiasi momento diventa molto facile procrastinare. Per molti, imparare in un ambiente dedicato è un importante fattore di disciplina, così come essere nella stessa stanza con altre persone e apprendere insieme favorisce comportamenti ambiziosi e apre a nuove idee.

Distrazione

Su internet c’è molto da scoprire oltre ai materiali didattici. Inoltre, solitamente si è abituati ad essere sul proprio account mail e sui social media allo stesso momento. In più, partners, compagni di stanza, bambini tendono ad essere un elemento di  disturbo. Per questo motivo restare produttivi in un ambiente di questo tipo richiede molta concentrazione e pianificazione.

Isolamento

Lavorare, imparare, vivere a casa – gli aspetti sociali della vita sono molto importanti in particolare per i bambini per acquisire intelligenza sociale e sviluppare relazioni sane.

Mancanza di pratica

Mentre l’insegnamento della conoscenza teorica è fattibile online, molte persone trovano ancora insoddisfacente esercitare abilità pratiche online. Per esempio, durante una lezione di danza online la posizione delle braccia potrebbe non essere corretta e i passi e la sequenza di movimenti verrebbero controllati ma non in modo accurato.

Nonostante gli svantaggi, gli esperti tendono a concordare: i vantaggi supereranno gli svantaggi e in futuro andranno sempre a migliorare.

10 consigli per un E-learning di successo

1. Poniti obiettivi intermedi

obiettivi di apprendimenti realistici consentono di monitorare il successo dell’e-learning e di mantenere alta la motivazione. Dopotutto chiunque, a prescindere da quanto sia desideroso di apprendere, ha bisogno di un senso di gratificazione. Per questo motivo leggi attentamente i requisiti del tuo corso, prendi appunti che siano allineati con i tuoi obiettivi e rivedili accuratamente di volta in volta.

2. Valuta il corso

Immagina di aver già deciso i tuoi obiettivi di apprendimento. E ora? Il passo successivo è ricercare le proposte di e-learning presenti sul mercato e scegliere quella con il maggior valore aggiunto. Prova quindi a cercare le valutazioni degli altri studenti o utilizza versioni di prova gratuite.

3. Crea un ambiente di apprendimento ideale

Sia che tu voglia studiare in ufficio, sia che tu voglia studiare in soggiorno assicurati che sia tranquillo, organizzato, privo di distrazioni e disponibile in qualsiasi momento. Chiedi a parenti, colleghi, amici di rispettare la tua modalità di apprendimento e spegni il telefono.

4. Crea un piano di apprendimento

La procrastinazione è il peggior nemico degli studenti online, assicurati quindi di restare concentrato e non rimanere indietro nella tua lezione online. All’inizio di ogni settimana crea un elenco di cose da portare a termine entro la fine della settimana. Questo è un ottimo modo di dare priorità al tuo piano di studi e non perdere traccia di ciò che devi fare.

5. Inserisci l’e-learning nel tuo calendario

L’obiettivo dovrebbe essere quello di rendere l’e-learning una routine che trovi un posto fisso nel tuo programma settimanale. Per questo motivo, è importante dedicare tempi concreti nel calendario e dare al progresso dell’apprendimento la giusta priorità nella vita di tutti i giorni.

6. aumenta gradualmente il livello di difficoltà

il modo migliore per fare ciò è o aumentare il numero di compiti o la loro difficoltà nel tempo. Non importa quale metodo scegli, entrambi ti condurranno all’obbiettivo. La cosa più importante è che tu stesso continui a crescere insieme al numero o alla difficoltà dei compiti.

7. Rivedi, revisiona, ripeti

Rivedere regolarmente cose già imparate non solo migliora la tua memoria, ma promuove anche una comprensione più generale del campo di tuo interesse. Non importa se utilizzi riassunti personali o elenchi di concetti chiave, il successo di questo metodo sarà evidente e i compiti imminenti più facili da portare a termine.

8. Trova un gruppo di apprendimento

Non tutti i corsi online prevedono interazione reciproca tra i partecipanti. Se così fosse, puoi sempre partecipare ai forum del corso e conoscere persone. Perché? Quando lavori in gruppo puoi vedere concetti difficili da prospettive alternative, sei più motivato ad ottenere risultati e puoi sempre contare su qualcuno.

9. Cerca corsi interattivi

Anche l’occhio impara. Un grande vantaggio dell’e-learning è la vasta gamma di possibilità per prepararsi adeguatamente. Simulazioni, una grafica accattivante e supporti didattici audiovisivi aiutano a comprendere meglio anche i concetti più difficili e migliorano la tua disposizione ad apprendere.

10. Fai delle pause

La motivazione e le prestazioni spesso diminuiscono con il passare del tempo e il progredire dell’apprendimento. Per questo motivo, le pause pianificate sono molto importanti. Assicurati di non fare pause nello stesso luogo del tuo apprendimento. Le attività fisiche nelle pause aiutano a mantenere l’equilibrio, ricaricare le energie e tornare ad apprendere con mente lucida.

Il futuro dell’E-learning

Osservando lo sconvolgimento che l’industria dell’intrattenimento ha affrontato dopo la diffusione dei servizi di streaming, possiamo avere una prima visione di cosa il settore dell’ e-learning sta per affrontare. Netflix, Disney + e Amazon Prime Video stanno lavorando a modelli a lungo termine che forniscono l’accesso a film e programmi TV con il semplice tocco di un pulsante.

L’e-learning e in particolare l’e-learning aziendale si trovano attualmente in uno stato simile. Da un lato, abbiamo noti fornitori di corsi che offrono un ampio catalogo di corsi standard. D’altra parte, abbiamo fornitori che offrono una soluzione white label che mette il marchio del cliente sul contenuto. Tra queste due soluzioni, ci sono creatori di contenuti che offrono un’esperienza di apprendimento personalizzata.

Anche il prossimo punto di svolta è imminente. Entro il 2022, il mercato della realtà aumentata e virtuale dovrebbe superare la soglia dei 200 miliardi di dollari e rendere i dispositivi accessibili alle famiglie. Le possibilità di integrare AR e VR nell’e-learning sono infinite. Dallo sviluppo di progetti che permettono di trasportare studenti all’interno delle automobili fino a progetti realizzati per aiutare gli studenti di medicina a comprendere meglio le complessità del corpo umano, AR e VR giocheranno un ruolo vitale nel consentire un’esperienza di apprendimento completamente nuova. Resta la domanda: fino a che punto ci sarà ancora bisogno degli esseri umani come insegnanti? Aziende come IBM sono all’avanguardia nello sviluppo di soluzioni avanzate di intelligenza artificiale e apprendimento profondo. In base a uno studio pubblicato sull’International Journal of Advanced Education and Research, la quota di AI nel settore dell’e-learning aumenterà circa del 49% nei prossimi 5 anni e migliorerà ulteriormente le prestazioni. Tuttavia, la figura dell’ insegnante rimane ancora indispensabile.

Il programma E-learning della Innovation School

FULL TIME

UX Design Master: 9 settimane di full immersion + 6 mesi di stage garantito e retribuito per imparare come creare esperienze su misura per gli utenti e progettare soluzioni efficaci per problemi di design

Digital Marketing Master: 9 settimane di full immersion + 6 mesi di stage garantito e retribuito per scoprire come gestire la strategia di marketing digitale di qualsiasi business grazie all’utilizzo trasversale dei principali canali di comunicazione

Data Science & AI Master: 9 settimane di full immersion + 6 mesi di stage garantito e retribuito per approfondire il complesso mondo dei dati e diventare un professionista capace di trasformare i dati in elementi di valore per l’azienda

PART TIME

Digital HR Master: 120 ore 100% online per diventare un professionista capace di gestire i processi di HR usando nuove tecnologie e approcci digitali

Digital Transformation & Food Tech Master: 120 ore 100% online per acquisire una conoscenza completa degli ultimi trend del mondo Food Tech ed elaborare strategie vincenti per la crescita aziendale nel rispetto degli obiettivi di sostenibilità

Digital Transformation Master: 120 ore 100% online per diventare un Digital Leader capace di guidare progetti aziendali di trasformazione digitale integrata e attivare nuove strategie competitive grazie alle tecnologie digitali

Business Data Analysis Master: 120 ore 100% online per approfondire il mondo della Data Analysis e scoprire come utilizzare i dati in chiave strategica

Growth Hacking Marketing Master: 120 ore 100% online per imparare a analizzare il mercato di riferimento e ottimizzare il processo di acquisizione degli utenti grazie a tool specifici e competenze trasversali

Content Design & Creation Master: 120 ore 100% online per scoprire come sviluppare una strategia di contenuto a 360°, coniugando creatività ed esigenze di business

UX Design Essentials: 120 ore 100% online per padroneggiare i nuovi tool di settore e comprendere come creare una User Experience ad hoc per i tuoi utenti 

UI Design Master: 120 ore 100% online per diventare un esperto nella creazioni di interfacce digitali di prodotti web, app, smartwatch e tv digitali

Digital Product Management Master: 120 ore 100% online per imparare ad utilizzare tool innovativi, e creare e gestire prodotti digitali 

Digital Marketing Fundamentals Program: 18 appuntamenti serali per progettare, creare, monitorare e ottimizzare campagne di Digital Marketing efficaci 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime novità