Innovazione e cibo genuino: la ricetta del successo di Poke House

Forse non sapevi che dietro Poke House si nasconde un viaggio in California. Proprio la West Coast e il suo stile di vita sano e dinamico hanno infatti ispirato questo modello ibrido che mixa cibo salutare, un forte utilizzo delle tecnologie digitali e un occhio attento al benessere dei propri consumatori. Eh sì, perché entrare in una Poke House è come prendersi una pausa sulla spiaggia: ambiente informale, coloratissimo e ricco di piatti sani da gustare.

Abbiamo chiesto a Vittoria Zanetti e Matteo Pichi, Founder di Poke House, di raccontarci la loro storia. Poke House fa parte della community di Talent Garden Isola, il nostro campus dedicato al Foodtech.

Com’è nata l’idea di Poke House e di cosa si tratta esattamente?

Vittoria: “Poke House ha una vision ambiziosa: contribuire a diffondere uno stile di vita sano e dinamico, tipico della West Coast californiana. Ogni nostra House infatti è più che un semplice ristorante: è un luogo dove poter gustare dei piatti sani e saporiti, ma anche rilassarsi in un ambiente casual che fa subito staccare dalla frenesia della metropoli e sentirsi bene. Dietro Poke House ci siamo io, Vittoria, e il CEO dell’azienda Matteo, complementari nel background e nella personalità – scherzosamente ci definiamo “la mente” e “il cuore” del progetto. Durante un viaggio post-laurea negli States ho avuto modo di vivere per un periodo a Los Angeles, innamorandomi del vibe positivo e informale e delle poke house sparse sulle spiagge lungo il Santa Monica Pier: un’infinità, accomunate da un’incredibile diversità di sapori e combinazioni. Il mio forte desiderio di portare lo stesso format a Milano si è concretizzato grazie alla partnership con Matteo, già imprenditore consolidato nel mondo del food delivery con alle spalle una storia di successo.

Ad ottobre 2018 è nata la prima House in zona Isola e da allora non ci siamo più fermati, aprendo altri 10 locali tra Milano e Torino. La nostra offerta culinaria è basata su poke bowl rivisitate in chiave californiana: un mix coloratissimo di proteine, frutta e verdure di stagione, arricchite da salse preparate rigorosamente in “House”, che possono essere composte in autonomia oppure seguendo le ricette/signature.”

Che cosa significa per voi innovazione?

Matteo: “Sicuramente innovare è parte del nostro DNA. Poke House non è un ristorante nel senso più tradizionale del termine ma una vera e propria food company. Puntando allo sviluppo del format fast casual, ci poniamo l’obiettivo di innovare il mondo della ristorazione con un modello ibrido, basato su un mix di retail e digitale, e strutturalmente incline alla sperimentazione di nuove forme di ristorazione come il food delivery e le dark kitchen, sulle quali abbiamo puntato molto nell’ultimo periodo. Siamo quasi più una foodtech considerando l’utilizzo strutturato della tecnologia a supporto del business – pensiamo ad esempio al nostro modo strategico di guardare al delivery o al recente lancio del nostro loyalty program tramite mobile wallet del cliente. Innovare è per noi un modus operandi e continueremo a testare nuove business line e allo stesso tempo scalare il nostro core business.”

   

L’emergenza Covid ha scosso le nostre vite e l’intera economia. Che impatto ha avuto sul vostro settore e come vedete il futuro?

Matteo: “Sicuramente il Covid ha alterato gli equilibri del settore della ristorazione, dove la maggior parte degli imprenditori è poco familiare con strumenti e soluzioni di business che in questo momento di incertezza hanno invece rappresentato per noi un’opportunità. Basti pensare che moltissimi ristoranti prima del Covid-19 non utilizzavano alcun portale delivery o ne facevano comunque un utilizzo non strategico. Sicuramente avere un business model resiliente e il più possibile lean sarà cruciale nel futuro prossimo e in questo senso la tecnologia assume un ruolo di fondamentale importanza. Ad esempio, noi siamo stati tra i primi a ripartire con il take away garantendo il distanziamento sociale ed ottimizzando i flussi grazie ad un sistema di click & collect integrato. Infine, siamo convinti che in questo periodo la gente preferirà sempre di più stare all’aperto – per questo abbiamo recentemente aperto due kiosk open air in Parco Sempione e Parco Ravizza.”

Perché avete scelto Talent Garden e cosa vi piace di più del nostro network?

Vittoria: “Con Talent Garden abbiamo in comune il fatto di essere una realtà giovane ma estremamente ambiziosa; ci piace molto l’idea di contribuire in qualche modo al benessere della società – da un lato tramite il cibo sano ma gustoso, dall’altro tramite la formazione – e di non avere paura di sognare in grande, facendo dell’innovazione un pilastro fondamentale della cultura aziendale. Al momento siamo in Talent Garden Isola, il campus all’interno del Palazzo della Regione di Milano, per cui non vediamo l’ora di prendere parte agli eventi dedicati ai membri della community… Chissà che non si presentino delle opportunità inaspettate!”

Sei un Poke Lover? Entra a far parte della Poke House Squad e approfitta dei tanti benefici dedicati alla community Talent Garden

Come Fare per iscriversi?

Da mobile: CLICCA QUI

Da PC: inquadra il QR code con la fotocamera del tuo cellulare e segui le istruzioni.

Talent_Garden_QR Code Poke House

Una volta iscritti, verrà generata una Squad Card che puoi salvare sul tuo Wallet

Come funziona?*

1. Ogni volta che vieni in una delle nostre House, scansiona il tuo QR code sull’apposito lettore al momento del pagamento

2. Gustati 10 poke, scegliendo la tua signature preferita o creando la tua bowl personalizzata

3. L’undicesima te la offriamo noi!

4. Ricomincia da capo

5. Ma non finisce qui! Da oggi fino al 31/08/2020, l’avocado per te è gratis in tutti i nostri store**🥑 e poi un sacco di sorprese che… non ti diciamo ora, altrimenti che sorprese sarebbero?

Dove trovo Poke House?

A Milano e a Torino per ora, molto presto anche altrove! Tutte le info qui:

Milano https://pokehouse.it/dove-siamo-milano/ 

Torino https://pokehouse.it/dove-siamo-torino/

*si può utilizzare solo per gli ordini in store (no delivery)

**è da intendersi una sola porzione per Poke

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime novità