Pink story: il mondo STEM è a misura di donna

Sorry, this entry is only available in Italian.

Curiosa, intraprendente e appassionata di dati e tecnologie digitali! Abbiamo intervistato Angelica Tettamanti, ex studentessa di Data Science & AI Master.

Ciao Angelica, ci racconti brevemente chi sei e di che cosa ti occupi?

Ciao! Ho 28 anni e arrivo da un percorso di studi tradizionali in finanza che mi ha portato a lavorare in diversi ambiti, tra cui – ad esempio – la gestione di un team di analisti in una grossa catena di supermercati. 

Nel 2019 mi sono iscritta a Data Science & AI Master di Talent Garden Innovation School, dove ero l’unica donna della classe (ma so che la quota sta migliorando: evviva!). Pochissimo dopo la fine del percorso formativo ho iniziato a lavorare per Linkalab, un laboratorio di ricerca avanzata nell’ambito dei Big Data Analytics, dove ho conosciuto subito altre ragazze piene di talento. 

Il progetto di cui mi occupo è legato al Datalab di Eni: un laboratorio di analisi avanzate dove il mio ruolo è quello di capire che algoritmi potrebbero servire, svilupparli e, per le applicazioni più complesse, gestire il team di sviluppo. Mi occupo di rendere smart le attività ripetitive, di analisi di reti complesse ma anche di ascolto in tempo reale della rete e di supporto alla trasformazione data-driven. Il tutto passando da dashboarding e data visualization.

 

In Italia nei settori legati al mondo della tecnologia il gender gap è ancora molto presente. In questo senso rappresenti una preziosa eccezione: cosa ti ha portato ad intraprendere questo percorso e quali aspetti ti affascinano in particolare del tuo lavoro?

Lavorando nel retail, mi sono appassionata sempre di più a strumenti e modelli che permettessero di capire e prevedere i dati. Ho deciso di approfondire questa curiosità e scoperto un mondo, in evoluzione, stimolante e collaborativo. Con così tanti ambiti di applicazione della data science e delle tecnologie digitali è possibile portare davvero valore aggiunto nelle aziende e nei progetti e potermi esprimere con più intraprendenza, creatività ed energia rispetto ai settori tradizionali.

 

Sei un’ ex studentessa di Data Science & AI Master di Talent Garden Innovation School. Ci racconti come questo percorso ha avuto un impatto sulla tua carriera?

Il percorso in Talent Garden mi ha permesso di conoscere esperti del settore a 360 gradi, e anche tanti amici che hanno rappresentato una rete di supporto e scambio importante quando abbiamo fatto insieme il nostro ingresso nel mondo del lavoro come Data Scientist. 

Mi è piaciuto molto l’approccio pratico del Master che in tre mesi ci ha insegnato a realizzare concretamente dei progetti in molti ambiti tra cui NLP, image recognition, machine learning e deep learning.

 

Secondo te, qual è il principale valore aggiunto che le donne possono portare al mondo STEM e, in generale, al settore del digitale?

In generale credo che in media le professioni digitali siano più inclusive rispetto a quelle tradizionali. Per potersi formare basta una connessione stabile, a cui aggiungere coraggio e consapevolezza per trovare il proprio spazio in un settore così ampio.

Le donne possono quindi esprimersi liberamente e nel pieno delle loro potenzialità, portando un contributo importante in termini di nuove idee in un mondo in continua evoluzione che fa dell’innovazione la sua linfa vitale.

 

Quali pensi che siano le principali barriere all’ingresso per le donne che vogliono lavorare in ambito digitale e grazie a quali iniziative possiamo arrivare a raggiungere un migliore gender balance?

Servirebbe più formazione legata alle tematiche digitali. Durante il mio percorso accademico, ad esempio, non sono mai venuta in contatto con linguaggi di programmazione e quando ho iniziato ad interessarmene non sapevo se questo mondo mi sarebbe davvero piaciuto non avendo amiche né conoscenti che che programmavano.  

Il Master di Talent Garden mi ha permesso di andare oltre questa barriera: non solo ho acquisito molte competenze pratiche, ma sono anche entrata in contatto fin da subito con una rete di professionisti del digitale che hanno condiviso con me in maniera molto diretta ed efficace le loro conoscenze in materia. 

Aver avuto accesso alla speciale tariffa Pink Brain destinata alle donne è stato poi un grande incentivo. Ho potuto usufruire di uno sconto speciale di 1000 euro sulla retta di iscrizione al Master, e iniziare così un’avventura incredibile che mi ha portata dove sono ora!

 

Quali sono i 3 consigli che daresti ad una ragazza che vorrebbe avvicinarsi al mondo STEM?

Innanzitutto, di tener presente che è un mondo collaborativo dove la condivisione è molto importante, così come lo sono la curiosità e la capacità di inseguire costantemente i propri interessi e passioni. Bisogna poi ricordare che c’è spazio per moltissimi profili professionali: da quello più tecnico alla gestione di alto livello di progetti e prodotti. E’ quindi fondamentale capire dove ci si vuole posizionare. Infine, non dimenticatevi mai che è normale non saper fare qualcosa ma niente paura: su Google esiste un tutorial per tutto!

Scopri la nostra tariffa Pink Brain per le Women in Tech!

In Talent Garden crediamo fortemente nel valore che le donne possono portare al mondo della tecnologia. La nostra tariffa Pink Brain nasce dalla volontà di facilitare l’avvicinamento femminile alle professioni STEM per un settore del digitale sempre più inclusivo. Sei una donna e ti piacerebbe diventare Data Scientist? Approfittando della nostra tariffa speciale Pink Brain avrai diritto ad uno sconto di 1.000 € sulla retta di Data Science & AI Master!

Data Science & AI Master

Data Science & AI Master è un percorso formativo non convenzionale che in 12 settimane full immersion e 12 settimane di career boost ti permette di diventare Data Scientist, una delle professioniste più richieste dal mercato del lavoro in grado di governare il complesso mondo dei dati. La prossima edizione del Master si terrà interamente online a partire dal 22 marzo 2021.

SCOPRI DATA SCIENCE & AI MASTER

 

Sign up to our newsletter

Stay up to date with all the latest news